Il cittadino esule e il cittadino pigro

Nella catastrofe di una cittadinanza non virtuosa disinteressata al crescente garbuglio politico ed economico, manca il collegamento mentale con l’importanza di un atto di cittadinanza ragionato, manca una fondamentale educazione al dovere morale di contribuire alla sopravvivenza e al miglioramento del sistema sociale e democratico di cui si è parte. Continua a leggere…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s